• Home

Esame di Stato: turni di vigilanza alle prove

 

Si avvisa che tutti i Docenti non impegnati come commissari d’esame, dovranno presentarsi a scuola martedì 18 giugno per prendere visione dei turni di vigilanza alle prove degli Esami in oggetto. Presso l’ Aula docenti sarà possibile consultare il calendario con i turni e apporre la firma per presa visione (CIRC. 372 R).

Mercatino del libro usato: aule dedicate

Si informa che i locali utilizzati per il mercatino dei libri usati sono le aule 204, 206, 207, al piano portineria/centralino, con ingresso esterno indipendente da via delle Coste. La circolare specifica è la 362 P.

Festa di fine anno

Anche quest’anno, in collaborazione con l’Associazione genitori Crescere con Arte e con il Comitato studentesco, il Liceo Artistico organizza una FESTA DI FINE ANNO, per scambiarci i saluti e stare insieme con buona musica e buon cibo.

L’appuntamento è per oggi, venerdì 7 giugno, dalle ore 19.30 nel cortile e nell’aula magna del Liceo Artistico.

Si esibirà sul palco del Liceo Artistico la Silver Souls Band. Si potrà, su prenotazione, mangiare un risotto, crepes e molto altro ancora in stand organizzati dai nostri alunni.

SONO INVITATI DOCENTI, STUDENTI, PERSONALE SCOLASTICO ATA E GENITORI A PARTECIPARE E A CONTRIBUIRE CON CIBI E BEVANDE.

Inaugurazione esposizioni "L'esperienza dell'arte" e "Il modello Vivente"

Da lunedì 3 giugno 2019 sarà possibile vedere, nei locali del Liceo Artistico di Verona, le opere realizzate dagli studenti delle classi quarte e quinte dell'indirizzo Arti Figurative.

Con il progetto L'esperienza dell'arte si vuole rendere partecipi i visitatori di alcuni temi che gli studenti affrontano nelle proprie opere, sono idee che appaiono come un insieme di resti, frammenti e tentativi che permettono allo spettatore di vivere un’esperienza estetica stimolante.

Le opere prodotte per Il modello vivente riguardano un percorso di copia dal vero del modello vivente delle classi quarte e quinte del corso diurno e serale. Ogni classe ha svolto un modulo di 10 ore in discipline plastiche e 10 ore in discipline pittoriche e ha prodotto disegni, studi grafici, dipinti e opere plastiche a bassorilievo e tutto tondo.

 

 

Design. Le nuove forma della creatività

Il Liceo Artistico di Verona, dipartimento di Design Industriale, ospita una mostra e un talk dedicati al tema della progettazione di prodotto e all’evoluzione della figura del product designer, per stimolare uno scambio di conoscenze e rafforzare il legame tra la scuola e il mondo del lavoro.

Curatore e ospite dell’iniziativa è MM Company, agenzia di consulenza creativa - specializzata in corporate identity, design, grafica e comunicazione per i marchi del lusso, della moda e del design - fondata da Manuel Barbieri, ex allievo dell’istituto e Marco Magalini.

Responsabile del progetto è il Prof. Massimo Girelli.

La mostra sarà inaugurata mercoledì 15 maggio in Galleria Aperta e potrà essere visitata fino a sabato 1 giugno 2019 dalle ore 8:00 alle ore 18:00.

La conferenza è fissata per martedì 28 maggio 2019 dalle ore 8:30 alle ore 10:30 e interverranno:

  • Manuel Barbieri e Marco Magalini fondatori di MM Company
  • Daniele Grandi e Cristina Pirrami, architetti e docenti
  • Modera: Daniela Bressanelli, architetto e docente

sabato 25 maggio incontro della DS con i genitori delle classi prime 2019-20

 

SABATO 25 MAGGIO INCONTRO DELLA DIRIGENTE SCOLASTICA CON TUTTI I GENITORI DELLE CLASSI PRIME 2019-20

 

in vista del prossimo anno scolastico abbiamo pensato di incontrare i genitori delle classi prime 2019-20  per illustrare il nostro progetto formativo, fornire utili informazioni sull’organizzazione della scuola, consegnare i materiali per l’iscrizione e rispondere alla  richieste.

Organizzazione degli incontri (con preghiera di attenersi alla divisione in gruppi)

sabato 25 maggio 2019 dalle ore 10.00 alle ore 11.00 in Aula Magna di Via delle Coste:  riunione dei genitori degli alunni delle future  classi prime  (alunni con cognome dalla A alla L)

sabato 25 maggio 2019 dalle ore 11.30 alle ore 12.30 in Aula Magna di Via delle Coste:  riunione dei genitori degli alunni delle future  classi prime  (alunni con cognome dalla M alla Z)

 

 

FESTA DELL'EUROPA PIAZZA BRA GIOVEDI' 9 MAGGIO ORE 18.00 - FLASH MOB DEGLI STUDENTI DI VERONA

La Consulta Provinciale degli Studenti di Verona, la Rete Scuola e Territorio: Educare Insieme e il Liceo Artistico, in collaborazione con il Movimento Federalista Europeo, invitano tutte le  scuole della città a celebrare assieme la Festa dell'Europa il prossimo 9 maggio.

L'evento di Cittadinanza Attiva si pone l'obiettivo di aumentare il numero degli elettori, soprattutto giovanissimi, alle prossime Elezioni Europee del 26 maggio.

 

Ispirati dalla campagna lanciata sul sito europeo www.stavoltavoto.eu, chiediamo agli studenti di partecipare all'evento ed invitare amici a parteciparvi perché  dobbiamo assumerci la responsabilità delle nostre scelte e... se votiamo tutti, vinciamo tutti.

Il 9 maggio 2019, a Verona, in piazza Brà alle ore 18.00 sono previste le seguenti azioni divulgative:

  • flashmob;
  • installazione artistica della bandiera europea;
  • foto, anche con cittadini e turisti, con photoframe della campagna;
  • volantinaggio e consegna adesivi.

Ci auguriamo di avere il supporto di molti docenti e studenti del Liceo Artistico, in particolare dei rappresentanti di classe e del Comitato studentesco, ma in generale di tutte le classi, sia sabato 9 maggio in Piazza Bra sia  per divulgare l'importanza del messaggio anche sui social:  like - share - follow su Instagram e su Facebook.

La docente Referente

Prof. Alessandra Lovato

Dipartimento di Inglese

Liceo Artistico di Verona

La Dirigente scolastica

Prof.ssa Mariangela Icarelli

25 aprile Festa della Liberazione

 

 

Il 25 aprile si ricorda la liberazione del nostro Paese dalla dittatura nazifascista; è la Festa di tutti gli italiani e segna un punto di non ritorno nella nostra storia.

Nella circolare 322 si può consultare il programma di iniziative organizzate dal Comune di Verona, cui sono invitati anche i Rappresentanti delle Consulte studentesche.

 

“…però la libertà è come l’aria. Ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare, quando si sente quel senso di asfissia che gli uomini della mia generazione hanno sentito per vent’anni e che io auguro a voi giovani di non sentire mai.
E vi auguro di non trovarvi mai a sentire questo senso di angoscia, in quanto vi auguro di riuscire a creare voi le condizioni perché questo senso di angoscia non lo dobbiate provare mai, ricordandovi ogni giorno che sulla libertà bisogna vigilare, vigilare dando il proprio contributo alla vita politica…

Quindi voi giovani alla Costituzione dovete dare il vostro spirito, la vostra gioventù, farla vivere, sentirla come vostra; metterci dentro il vostro senso civico, la coscienza civica; rendersi conto (questa è una delle gioie della vita), rendersi conto che nessuno di noi nel mondo non è solo, non è solo che siamo in più, che siamo parte, parte di un tutto, un tutto nei limiti dell’Italia e del mondo. Ora io ho poco altro da dirvi. In questa Costituzione c’è dentro tutta la nostra storia, tutto il nostro passato, tutti i nostri dolori, le nostre sciagure, le nostre gioie. Sono tutti sfociati qui in questi articoli; e, a sapere intendere, dietro questi articoli ci si sentono delle voci lontane… (…)

Ma ci sono anche umili nomi, voci recenti! Quanto sangue, quanto dolore per arrivare a questa costituzione!
Dietro ogni articolo di questa Costituzione, o giovani, voi dovete vedere giovani come voi caduti combattendo, fucilati, impiccati, torturati, morti di fame nei campi di concentramento, morti in Russia, morti in Africa, morti per le strade di Milano, per le strade di Firenze, cha hanno dato la vita perché libertà e la giustizia potessero essere scritte su questa carta. Quindi, quando vi ho detto che questa è una carta morta, no, non è una carta morta, è un testamento, è un testamento di centomila morti.

Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì o giovani, col pensiero, perché li è nata la nostra Costituzione.”

Pietro Calamandrei, Discorso agli studenti di Milano, 1955

Calendario esami preliminari all'esame di stato 2018/2019

Si pubblica il calendario degli esami preliminari all’esame di stato.

Lo stesso calendario è stato inviato in copia ai candidati privatisti.

giorno

ore

materia/annualità/aula

docente

Tipo esame

MERCOLEDÌ

15.05.2019

14,00-

17,00

ITALIANO                                           

AULA 331

Proff. FERRO, FONTANA, PAVANELLO, PACHERA, BONATO, RIGON

scritto

GIOVEDÌ

16.05.2019

14,00-

17,00

MATEMATICA                                   

AULA 331

Proff. MILAN, TOSONE, MENEGHINI, LATEMPA SOMMACAMPAGNA,

scritto

VENERDÌ

17.05. 2018

14,00-

17,00

INGLESE                                               AULA 331

Proff. GHIGLI, MANDUZIO, SACCHETTO, RIGHETTO, LOVATO

scritto

 

 

 

 

LUNEDÌ

20.05.2019

14,00-

18,00

Discipline progettuali e Laboratorio di

DESIGN DELLA MODA          

AULA ODM

Proff. GRAZIANI/BIASCO

grafico/

pratico

Discipline progettuali e Laboratorio di

GRAFICA                                             

 AULA 327

ProfF. TAIOLI/FICHERA

Discipline progettuali e Laboratorio di

DESIGN INDUSTRIALE                     

AULA 003

Proff.

GRANDI/CACEFFO

Discipline progettuali e Laboratorio di

ARCHITETTURA                

AULA 413

Proff.

FATTORI/RIGHETTI

Discipline PITTORICHE, PLASTICHE

E LAB. DELLA FIGURAZIONE      

AULA 118

Proff.

MUTINELLI/FIORASO

Discipline progettuali e Laboratorio di

AUDIOVISIVO MULTIMEDIALE

AULA 325

Proff.

BRESSANELLI/DE GIORGI

 

 

 

MERCOLEDÌ

22.05. 2019

14,00

SCIENZE MOTORIE                           

PALESTRA

Proff. ZANDERIGO, ZANGANI, PIOVESAN

pratico

orale

14,30-

16,00

ITALIANO                                        

STORIA,                                          

FILOSOFIA                                      

STORIA DELL’ARTE                     

INGLESE                                          

FISICA/MATEMATICA                    

PROG. E LAB. INDIRIZZO

CHIMICA ( MICELI, PREVIDI)

Tutto il Consiglio di classe della :

5D                  AULA 330

5E                  AULA 331

5L                   AULA 332

orale

 

 

GIOVEDÌ

23.05.2019

14,00

SCIENZE MOTORIE                          

PALESTRA

Proff. LOMBARDO,  ZANDERIGO,

pratico

orale

14,30-

16,00

ITALIANO                                        

STORIA,                                           

FILOSOFIA                                      

STORIA DELL’ARTE                     

INGLESE                                          

FISICA/MATEMATICA                   

PROG. E LAB. INDIRIZZO

CHIMICA E SCIENZE ( PREVIDI, LEONE)

Tutto il Consiglio di classe della:

 5C                 AULA 330

 5G                 AULA 331

orale

 

 

 

 

VENERDÌ

24.05.2019

14,00

SCIENZE MOTORIE                          

PALESTRA

Prof. ZANDERIGO,

Pratico/orale

14,30-

16,00

ITALIANO                                        

STORIA,                                           

FILOSOFIA                                      

STORIA DELL’ARTE                      

INGLESE                                           

FISICA/MATEMATICA                   

PROG. E LAB. INDIRIZZO

SCIENZE ( TAKACS)

Tutto il Consiglio di classe della:

5H                  AULA 331

orale

Spettacolo teatrale del Liceo Artistico "Sogno di una notte di mezza estate"

L’indirizzo di scenografia è lieto di invitare Studenti, Docenti, Genitori, Personale ATA e simpatizzanti del Liceo Artistico allo spettacolo teatrale Sogno di una notte di mezza estate, liberamente tratto dall’opera di W. Shakespeare, per la regia di Matteo Spiazzi e la direzione artistica del prof. Enzo Paiola. Allo spettacolo hanno cooperato gli indirizzi di design moda, audiovisivo e multimediale, arti figurative.

Lo spettacolo si terrà in due repliche sabato 4 maggio al Teatro Santa Teresa, Via Molinara 23, 37135 Verona.

Allo spettacolo mattutino assisteranno le classi del primo biennio del Liceo Artistico e gli alunni coinvolti nell'organizzazione dell'evento; lo spettacolo serale sarà aperto a tutti (studenti, docenti, genitori, personale ATA, amici e simpatizzanti del Liceo Artistico).

L'acquisto del biglietto per lo spettacolo serale, del costo di 3 euro, va prenotato mediante il sito, entrando nel link sulla home page PRENOTAZIONI BIGLIETTI SPETTACOLO “SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE”.

La prenotazione è possibile fino ad esaurimento posti e fino venerdì 26 aprile compreso. I posti a disposizione sono 330 per ciascuna replica.

Non sarà possibile acquistare i biglietti direttamente la sera dello spettacolo.

 

 

Incontri formativi promossi dal Liceo Artistico e dall'associazione Crescere con Arte

Il Liceo Artistico di Verona e l'associazione genitori Crescere con Arte hanno organizzato due incontri formativi, rivolti ai genitori del liceo e ai cittadini interessati, per offrire un momento di confronto aperto su tematiche educative importanti, che vanno al cuore di questioni centrali nel percorso di crescita dei figli.

Il primo incontro si terrà martedì 30 aprile 2019 ore 20:15 presso l'aula magna Liceo Artistico di Verona, in via delle Coste n. 6, sul tema:

LA MIGLIORE EDUCAZIONE PER GENITORI E ADOLESCENTI

Relatore: Dott. Amedeo Bezzetto

Psicologo e psicoterapeuta, responsabile Area Riabilitativa Adolescenti dell'Ospedale "Villa S. Giuliana” di Verona

Il secondo incontro si terrà venerdì 17 maggio 2019 ore 20:15 presso l'aula magna Liceo Artistico di Verona, in via delle Coste n. 6, sul tema:

LE ANSIE E LE PAURE DEI FIGLI ADOLESCENTI: COME RICONOSCERLE, COME AFFRONTARLE

Relatore: Dott. Roberto Romeo

Psicologo, fondatore di Formind Studio, esperto nella psicologia dell’età evolutiva e dell’apprendimento scolastico, operatore nello sportello di ascolto (CIC) del Liceo Artistico di Verona.

L’ingresso è libero, non serve prenotazione.

 

 

Convegno dott. Marasà

Il 23 febbraio 2019 in Aula Magna dell'Istituto Marconi gli studenti di alcune classi quinte hanno incontrato il dottor Marasà, già Capo Unità per la politica estera, sicurezza e difesa del Parlamento Europeo ed ora responsabile dell'Ufficio di Milano.
Gli studenti hanno partecipato in modo interattivo alla presentazione del funzionario Marasà, esprimendo il loro livello di conoscenza delle istituzioni europee e dei problemi che bloccano la politica della EU. 

Hanno inoltre manifestato il loro ideale di Unione Europea rispetto alla loro reale percezione.

La partecipazione è stata attenta, con domande su argomenti di interesse attuale quali flussi di migrazioni, Brexit, senso di impoverimento causato dalla moneta unica.

Il Dottor Marasà si è complimentato per il comportamento dei nostri alunni e ci ha fatto pervenire delle pubblicazioni sul Parlamento Europeo per tutte le classi quinte e quarte del nostro Liceo.

lunedì 25 marzo conferenza della prof.ssa Irene Danelli per la Rete Scuola e Territorio in Società letteraria

 

Si ricorda la conferenza della prof.ssa Irene Danelli nell'ambito delle iniziative formative della Rete Scuola e Territorio, cui aderisce anche il nostro Liceo, che da quest'anno fa parte del gruppo di coordinamento di Rete.

Titolo dell'intervento; “Errare fra le forbici: da Poiret a Dufy, da Missoni a Dorazio. Analisi di alcuni documenti vestimentari del ‘900 in stretta correlazione con lo spazio artistico. ”

Lunedì 25 marzo 2019, ore 18.00
Prof. ssa Irene Danelli
Società Letteraria di Verona, Piazzetta Scalette Rubiani, 1. Partecipiamo numerosi!

"Friday for future" - anche il Liceo Artistico alla manifestazione internazionale sul clima

 

Anche molti studenti del Liceo Artistico hanno partecipato alla manifestazione internazionale sul clima che si è tenuta il 15 marzo a Verona e in altre 180 piazze d'Italia.

Speriamo che chi ha il compito di decidere politicamente per il futuro di noi tutti consideri l'urgenza delle questioni sollevate da questo movimento mondiale, sostenuto soprattutto dalle giovani generazioni.

 

 

 

16 marzo ore 10.00 inaugurazione della mostra "Oltre le apparenze" in Biblioteca Civica di Verona

 

Il Liceo Artistico di Verona è lieto di invitare Docenti, Studenti, Genitori all’inaugurazione della mostra Oltre le apparenze, che si terrà sabato 16 marzo 2019, alle ore 10.00, nella Protomoteca della Biblioteca Civica di Verona.

 

L’iniziativa nasce nell’ambito del forum organizzato dalla rivista letteraria “Anterem”, in occasione del “Premio Lorenzo Montano”, in collaborazione con la Biblioteca Civica di Verona.

Il tema prescelto, “Oltre l’immaginazione”, ha coinvolto numerosi studenti delle classi quarte e quinte degli indirizzi Arti Figurative, Architettura e Design Moda.

I lavori prodotti spazieranno dalla pittura, alla scultura, alla realizzazione di modellini architettonici, alla moda sperimentale, alle installazioni, alla performance, il tutto corredato da un ampio repertorio di fonti scritte, rendering, disegni progettuali anche grafici e modellini che mettono in luce i passaggi che hanno condotto all’opera finale.

I temi trattati riguarderanno il I muri dell’apparenza, Il doppio e il lato nascosto, L’apparenza, La metafora, L’introspezione, La dea delle apparenze, La nuova periferia, Rinascita e rigenerazione.

“Oltre le apparenze” è un tema che invita tutti noi, ragazzi e adulti, ad “andare oltre” la superficie delle cose. Ci invita ad immergerci in un mondo onirico, illusorio, simbolico, ad indagare “l’altro da sé”, il nostro lato nascosto, a cogliere le sfumature semantiche del termine “apparenza”, a creare metafore e quindi nuove analogie tra le cose, a creare nuove realtà, ci guida verso l’introspezione e l’autoanalisi, ci induce a sovvertire linguaggi tradizionali e regole consolidate, ci porta alla ricerca di nuovi volti da dare a luoghi degradati, dona nuova vita a una bellezza dimenticata ma eterna, stimola l’osservazione della realtà presente e a criticarne gli aspetti più superficiali e spersonalizzanti.

Una riflessione, quindi, che induce a scalfire i luoghi comuni per cogliere la complessità del nostro rapporto col mondo.                              

La mostra resterà aperta al pubblico dal 16 marzo al 15 aprile 2019.

8 e 9 marzo Assemblea studentesca sul tema: "Scuola bene comune"

 

Su richiesta dei Rappresentanti degli studenti venerdì 08 e sabato 9 marzo 2019 si terrà l’assemblea diIstituto sul tema: "SCUOLA BENE COMUNE: QUALI PROSPETTIVE PER IL NOSTRO SISTEMA SCOLASTICO?".

Questa assemblea vuole promuovere una riflessione sul presente e soprattutto sul futuro del sistema scolastico italiano, partendo da una sintetica comparazione con altri sistemi scolastici europei, per arrivare a centrare la questione del modello didattico, pedagogico e organizzativo, in una fase di profonde e rapide trasformazioni, legate alla valutazione di sistema, alle prospettive di regionalizzazione, all’introduzione di nuove norme soprattutto per la secondaria di secondo grado.

Programma e indicazioni organizzative:

8.00-8.20: appello e sistemazione delle classi nella sala Verdi.

8.20: introduzione dell’assemblea a cura del Comitato studentesco

8.30-10.35: proiezione del film "Freedom writers", 2007 (Stati Uniti) Regista: Richard LaGravenese

10.35 -10.50 : intervallo

10.50 -11.50: interventi

Roberto Fasoli (venerdì 8 marzo) Luca Perego (sabato 9 marzo) "La scuola in Europa: sistemi scolasticieuropei a confronto" (declinando soprattutto sulla scuola superiore o secondaria di secondo grado)

Stefano Quaglia (venerdì 8 marzo e sabato 9 marzo) "Da dove viene e dove sta andando il sistema scolastico italiano

11.50-12.40 dibattito

12.40 circa: conclusione

Profilo dei relatori:

Roberto Fasoli: già docente di italiano e storia, è stato Segretario generale della Cgil di Verona dal 1998 al 2006,Consigliere comunale a Verona e Consigliere regionale per il Veneto.Luca Perego: Assistente al Direttore Generale dell’Educazione, Cultura, Gioventù e Sport della CommissioneEuropea.

Stefano Quaglia: già docente di lingua e letteratura greca, Dirigente scolastico dal 1991 al 2003, Ispettore Tecnicodel MIUR presso l’USR per il Veneto dal 2003 al 2013, già Dirigente dell’Ufficio per l’Ambito Territoriale VII – VERONAe Coordinatore dell’Unità di Coordinamento Regionale per l’Istruzione degli Adulti del Veneto (UCRIDA – Veneto).

Convegno "Mafie ed economia" 11 marzo ore 15.00 Camera di Commercio

Oggetto: Convegno “Mafie ed Economia” la presenza sul territorio e le iniziative per conoscere, prevenire, contrastare, 11 marzo 2019 ore 15,00

 

Si informano docenti, studenti e genitori dell’interessante iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Verona in collaborazione con Avviso Pubblico e sostenuta dall’Ufficio Scolastico di Verona.

Il Convegno si terrà lunedì  11 marzo p.v. a partire dalle ore 15,00 presso l’Auditorium Domus Mercatorum della Camera di Commercio di Verona in Via Corso Porta Nuova 96 vedrà tra i relatori esponenti istituzionali , locali e nazionali, ed esperti di riconosciuta esperienza.

Negli ultimi anni a Verona e provincia è emersa la presenza di collegamenti con gruppi criminali di

stampo mafioso confermati da provvedimenti di natura giudiziaria e prefettizia.

Il convegno si propone di fornire una realistica fotografia della presenza di mafie con focus nel settore economico-produttivo del territorio, di essere un’occasione di formazione anche in relazione agli strumenti utili a favorire l’emersione del fenomeno con l’obiettivo di rafforzare la collaborazione tra soggetti, istituzionali e non, sul territorio.

L’incontro risulta particolarmente interessante per gli studenti delle classi quarte e quinte, che possono partecipare singolarmente o in gruppo con loro docenti.

Si richiede un’iscrizione on-line per coloro che intenderanno partecipare come singoli secondo le modalità indicate nella brochure allegata alla circolare 235 P; per gruppi (classi o gruppi di studenti di uno stesso Istituto) è necessario contattare telefonicamente la Segreteria dell’organizzazione ai numeri riportati nella brochure.

Saranno inoltre rilasciati attestati di partecipazione a chi ne farà richiesta nel momento dell’accesso al convegno in fase di registrazione all’ingresso.

Esame di Stato: pubblicate le linee guida e la traccia per la relazione sul percorso di Alternanza Scuola Lavoro

 

Si informano gli studenti delle classi quinte che sono stati pubblicati sul sito, link VERSO GLI ESAMI DI STATO:

- la traccia per redigere la relazione sulla propria esperienza ASL;

- le linee guida per redigere al meglio la propria relazione;

- un esempio di power point di presentazione;

- le indicazioni per redigere una corretta bibliografia e sitografia.

I materiali pubblicati sono stati curati dalle docenti che aderiscono al Progetto Editor, in collaborazione con l'Uffico ASL e la Dirigente. 

Ricordiamo che sono aperte le iscrizioni al progetto Editor, di consulenza per la redazione della presentazione ASL. Si veda la circolare 228 P.

Vacanze di Carnevale

 

Si comunica che dal 4 al 6 marzo 2019, come da calendario scolastico regionale, le lezioni saranno sospese per le vacanze di Carnevale. Riprenderanno giovedì 7 marzo.

Venerdì 1 marzo le lezioni si svolgeranno regolarmente, non essendo il nostro istituto coinvolto nelle sfilate allegoriche.

Altri articoli...