• Home

Mercatino libro usato Liceo Artistico 2020

 

MERCATINO LIBRO USATO 2020 - COMUNICAZIONE IMPORTANTE!

Avvisiamo che purtroppo, causa protrarsi covid 19 e relativi divieti di riunioni, assembramenti e quant'altro (oltre che per ovvie ragioni di prudenza e buon senso) il consueto MERCATINO LIBRI di giugno e luglio non potrà avere luogo.

Contiamo di organizzare il mercatino per fine agosto/settembre e chiediamo quindi agli interessati di tenere d'occhio questa pagina e i siti ufficiali del Liceo e dell'Associazione.

Per eventuali ulteriori informazioni restiamo a disposizione anche via mail. Consultare anche la pagina del nostro sito www.artevr.it dedicata al mercatino.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’ ARTE AL TEMPO DELL’EMERGENZA – ATTIVITÀ CREATIVE DEL LICEO ARTISTICO DI VERONA NEI GIORNI DELL’EMERGENZA COVID19

 

In questi giorni di sospensione dell’attività didattica a scuola e di emergenza sanitaria, i Docenti e gli Studenti del Liceo Artistico di Verona hanno promosso e in parte già realizzato alcune iniziative dedicate al momento che stiamo attraversando; altre proposte stanno nascendo nelle varie classi.

Sul sito del Liceo www.artevr.it è stata creata una pagina “ARTE AL TEMPO DELL’EMERGENZA” in cui stiamo raccogliendo questi lavori, divisi per sezioni.

 

Sezione “Come vivo questo momento” – Progetto promosso dalla prof. Sabrina Soresini con la classe 5B ed esteso ad altre classi del Liceo

Si tratta di una serie di ritratti e autoritratti realizzati dagli studenti, con foto o opere pittoriche, accompagnati dal commento delle Autrici e degli Autori, che raccontano il loro vissuto durante il periodo dell’emergenza, caratterizzato dalla scuola a distanza e da rapporti con gli amici solo virtuali. Alcuni lavori immagini realizzate sono già sul sito, nella pagina dedicata.

 

Sezione “Il mondo dalla mia finestra” – Progetto promosso dal prof. Giovanni Azzali che lo realizzerà con le classi 2G e 2N ed esteso ad altre classi del Liceo

 Questa proposta creativa getta invece lo sguardo fuori, verso quella parte di mondo che si può osservare dal proprio punto di vista. Ci ispira, quale suggestione, il testo di una vecchia canzone di Gianni Togni “Luna”… “E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po’…” .

Anche questa iniziativa viene ora proposta alle altre classi e a tutti gli Studenti, invitandoli a esprimere attraverso opere pittoriche e grafiche, plastiche, foto, brevi video una visione del mondo “fuori” dal proprio punto di osservazione “dentro”, accompagnando il lavoro con una breve spiegazione relativa sia al contenuto, sia alle scelte artistiche e stilistiche.

 

Sezione “Challenge l'arte sono io” – iniziativa promossa dalle professoresse Rosanna Mutinelli e Barbara D’Aumiller con le classi 2L – 3L- 5A ed esteso ad altre classi del Liceo. Il Getty Museum di Los Angeles ha lanciato una sfida che in questi giorni sta appassionando tutti gli amanti dell'arte. In cosa consiste? Basta pubblicare sui social una foto di se', ricreando le opere d'arte preferite.re d’arte preferite. Ovviamente, da casa. Le Docenti hanno dato alle loro classi precise indicazioni di lavoro:

  1. sono ammessi personaggi umani o pet, meglio se gruppi e con ambientazione pertinente
  2. cercare tra gli artisti, dal Rinascimento ad oggi, un’opera dalla Storia dell’Arte
  3. farne la propria imitazione con assemblaggio di elementi e posa dei personaggi
  4. farsi fotografare 
  5. inviare alle email delle prof.sse D’Aumiller e Mutinelli la propria foto e quella dell’opera scelta (con la carta di identità dell’opera originale, ovviamente…)
  6. OPZIONALE: caricarla sul proprio profilo social preferito e aggiungere gli hashtag ed anche @gettymuseum
  • Verranno valutati: in storia dell’arte ORIGINALITA’ della scelta; in discipline pittoriche CREATIVITA’  nella scelta dei materiali, composizione, illuminazione e somiglianza generale all’opera originale.

Anche questa iniziativa è estesa alle classi e agli Studenti che vorranno partecipare.


Bando di concorso promosso dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici (ReNaLiArt) dal titolo “Racconti dentro e fuori – cronache da un interno”. Il Liceo Artistico di Verona aderisce al concorso promosso dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici (ReNaLiArt) dal titolo “Racconti dentro e fuori – cronache da un interno”, il cui bando è allegato a questa circolare, con scadenza il 20 maggio.

Il Concorso ha come oggetto la realizzazione di opere video e/o fotografiche sul tema dell’emergenza sanitaria che costringe ciascuno di noi a rimanere a casa e a rinunciare a moltissime esperienze: incontrare gli amici, condividere momenti di svago e di divertimento, andare al cinema, visitare una mostra, o anche solo fare una passeggiata in compagnia. L’isolamento ci impone il rispetto di una disciplina, per tutelare la salute nostra e quella degli altri, per collaborare tutti al raggiungimento di uno scopo comune: sconfiggere il virus per poter riprendere appena possibile una vita “normale”.   Questo forzato distacco dilata il tempo, rimodella i rapporti tra le persone, induce a riflettere; molti commenti, sui giornali e sui social media, sottolineano che, quando sarà finita, nulla sarà come prima. Gettando lo sguardo al futuro, quale potrà essere l’eredità positiva di questa esperienza drammatica? Cosa ci avranno insegnato questi giorni eccezionali per la quotidianità di domani?

Le sezioni del Concorso nazionale sono due:

a) Fotografia, anche rielaborata digitalmente;


b) Video della durata massima di 2 minuti.

Ogni Liceo Artistico potrà inviare al massimo 5 opere per ciascuna sezione.

 

L'arte non si ferma. Buona creatività a tutti! 

Di seguito gli articoli pubblicati dalla testata cittadina sui progetti realizzati dagli studenti del liceo. 

Il link all'articolo: ARTICOLO DAILY

 

Biblioteca del Liceo artistico: attività a distanza

 

La Biblioteca di Istituto cerca di fornire un servizio anche a distanza. Durante la sospensione dell'attività didattica a causa dell'emergenza sanitaria, per consulenze sitografiche su argomenti specifici contattare la prof. Tommasi al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Troverete inoltre nella pagina della biblioteca indicazioni relative a link di siti che propongono visite virtuali a musei e monumenti, brevi video, articoli ecc.

Iscrizioni classi 2^, 4^, 5^ a.s. 2020/2021

I moduli per le iscrizioni alle classi 2^, 4^ e 5^ per l’anno scolastico 2020-21 erano previsti in consegna per la fine di febbraio, cosa che non è stata possibile attuare per l’emergenza “coronavirus”.

Si rende tuttavia necessario procedere, comunque, con l’iscrizione alle suddette classi.

La chiusura delle scuole e la non prevedibile data di riapertura delle stesse ci costringe a trasferire tale procedura on-line.

Il modulo per l’iscrizione è sul nostro sito www.artevr.it , nella homepage al tasto “iscrizioni on-line classi 2^, 4^ e 5^ 2020-21”.

Tale modulo è in versione, ovviamente, semplificata e sarà completato con il rientro a scuola.

I pagamenti del contributo volontario e delle tasse erariali, per gli studenti che hanno compiuto i 16 anni, sono, per la contingente situazione di emergenza, sospesi e si provvederà ad effettuarli, con il completamento del modulo d’iscrizione, al rientro a scuola.

Il termine ultimo per la compilazione del modulo on-line di iscrizione alle classi 2^, 4^ e 5^ delle domande di iscrizione è giovedì 30 aprile.

Sospensione attività fino al 3 aprile

Cari Studenti e Genitori, come tutti già saprete le lezioni sono sospese, sulla base della normativa vigente, fino al 3 aprile.

Ho prudenzialmente atteso a pubblicare questa circolare, per verificare fino all’ultimo se la data fosse confermata dalle Autorità competenti. Ad oggi, dunque, le lezioni riprenderanno in presenza a scuola sabato 4 aprile.

Prosegue a ritmo serrato l’attività didattica a distanza che chiama tutti gli studenti ad un impegno straordinario di studio e organizzativo. Rinnovo, insieme a tutto il mio sostegno, le indicazioni già date e ribadite nella pagina del nostro sito dedicata alla DIDATTICA A DISTANZA: Gli studenti devono accedere alla piattaforma OFFICE 365 Education A1, uno degli strumenti indicati dal MIUR per la didattica a distanza, che nel nostro Liceo è già attivata e molti docenti la usano. Tutti gli studenti hanno ricevuto le credenziali di accesso tramite il registro elettronico Spaggiari - bacheca. Perciò tutti gli studenti dovranno controllare la bacheca del registro elettronico, scaricare le proprie credenziali e accedere a questa piattaforma al più presto.

Il link di accesso è www.office.com. Si può accedere anche dal nostro sito, in fondo alla pagina Didattica a distanza, dove sono disponibili vari tutorial. Gli studenti inoltre devono consultare regolarmente il REGISTRO ELETTRONICO SPAGGIARI, sia per verificare quali materiali i docenti hanno condiviso, sia per accedere al link AULE VIRTUALI dove alcuni docenti stanno lavorando e condividendo materiali e videolezioni. Devono inoltre tenersi aggiornati mediante le circolari pubblicate sul REGISTRO ELETTRONICO SPAGGIARI - BACHECA. Gli alunni che avessero smarrito la password di accesso al REGISTRO ELETTRONICO SPAGGIARI (password STUDENTI) devono richiederla telefonando all’Ufficio didattica della scuola. Ricordiamo che la password STUDENTI (che inizia per S) è diversa da quella GENITORI (che inizia per G) e non dà accesso agli stessi strumenti.

In questa situazione di emergenza, che coinvolge tutti, anche voi studenti siete chiamati a fare la vostra parte.

Si aiuta la scuola ad affrontare l’emergenza principalmente in un modo: attivandosi nello studio.

Vanno seguite in modo scrupoloso le attività a distanza proposte dai docenti nelle varie modalità (Piattaforma Office 365, Registro elettronico, Fidenia, mail e altro). È inoltre fondamentale procedere anche autonomamente nello studio e nell’approfondimento, leggendo libri, consultando spontaneamente i manuali, sia per ripassare argomenti già svolti sui quali non ci si sente sicuri, sia per approfondire nuove tematiche. Ogni studente è infatti protagonista del proprio apprendimento, è chiamato a viverlo in modo responsabile, curioso, libero, ora più che mai. L'apprendimento dipende prima di tutto da voi e forme di pigrizia, di deriva, di disinteresse non sono accettabili in un momento come questo.

Perciò ragazzi, forza e coraggio: se volete aiutare la scuola attivatevi in prima persona.

Alcune indicazioni utili:

  • organizzate la vostra giornata come se andaste regolarmente a scuola: datevi ogni giorno dei tempi e dei ritmi di lavoro, sia nelle materie di indirizzo, sia in quelle non di indirizzo, sia il mattino, sia il pomeriggio;
  • accedete alla piattaforma OFFICE 365 e seguite regolarmente le attività in essa proposte;
  • consultate regolarmente il REGISTRO ELETTRONICO, come di consuetudine, e accedete sempre anche al nuovo link AULE VIRTUALI per verificare se i docenti hanno inserito attività;
  • tenetevi aggiornati sulla vita della scuola mediante le circolari;
  • tenetevi in contratto tra di voi e con i vostri docenti;
  • siete artisti: esercitatevi anche in modo autonomo nelle attività creative.

 

La scuola è viva, lo è grazie al contributo di tutti noi, anche di voi studenti. Ce la possiamo fare!

Sospensione dell'attività didattica fino all'8 marzo: tutte le indicazioni per studenti, docenti, genitori, personale ATA

 

Comunichiamo quanto disposto dal DPCM 29 febbraio 2020, in fase di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale:

 “sospensione, sino all’8 marzo 2020 (…) delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado (…), ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative svolte a distanza”.

La frequenza delle lezioni è pertanto sospesa sino all’8 marzo e, fatte salve ulteriori indicazioni, dovrebbe riprendere lunedì 9 marzo.

Nella giornata di lunedì 2 marzo daremo indicazioni a docenti e studenti relative all’attivazione di azioni didattiche a distanza. Raccomandiamo pertanto a docenti, studenti, genitori, ATA di leggere tutte le circolari che saranno pubblicate sia sul registro elettronico, sia sul sito.  I Docenti che, in questi giorni, hanno già attivato autonomamente modalità didattiche a distanza sono pregati di comunicarlo al più presto alla dirigente tramite email.

 

Tutto il personale ATA si intende in servizio da lunedì 2 marzo, fatte salve ulteriori disposizioni e chiarimenti da parte dell’Amministrazione competente, che saranno tempestivamente comunicati nella giornata odierna.

Gli uffici saranno aperti al pubblico, con ingresso contingentato (uno per volta) e sarà possibile telefonare alla scuola. Raccomandiamo tuttavia di contattare l’Istituto solo per motivi di gravità e urgenza.

Per quanto riguarda le uscite didattiche e i viaggi di istruzione sospesi, indicazioni sono state fornite nelle precedenti circolari. Ulteriori decisioni saranno tempestivamente comunicate, sempre tramite circolare, in particolare per quanto riguarda i viaggi in partenza dopo il 15 marzo. Per la questione dei rimborsi e dei pagamenti, stiamo procedendo ai dovuti accertamenti e, non appena possibile, daremo indicazioni a genitori e studenti.

 

Ulteriori novità saranno comunicate sempre tramite circolare.

Come potete vedere, siamo costantemente in allerta e in contatto con l’Amministrazione e gli altri Istituti di Verona.

Prego pertanto di far riferimento solo ed esclusivamente alle circolari pubblicate, che sono atti amministrativi a tutti gli effetti e unica fonte accreditata.

Rinnovo l’invito alla calma, alla lucidità, alla razionalità per un’azione pacata e condivisa.

Un saluto cordiale e fiducioso.

La Dirigente scolastica

 

DPCM 25-02-2020 ULTIME DISPOSIZIONI MISTERIALI SU EMERGENZA CORONA VIRUS

 

Si  raccomanda la lettura della circolare 281 P relativa al DPCM del 25 febbraio 2020 contenente le ultime disposizioni ministeriali relative all’emergenza Corona virus. Per le istituzioni scolastiche gli articoli di riferimento sono i seguenti:

 

b) i viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le  visite  guidate  e  le  uscite  didattiche comunque  denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado sono sospese fino al 15 marzo 2020; quanto previsto dall'art. 41, comma 4, del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79, in ordine  al  diritto di  recesso  del viaggiatore  prima  dell'inizio  del  pacchetto  di viaggio, trova applicazione alle fattispecie previste dalla  presente lettera;

c) la riammissione nelle  scuole  di  ogni  ordine  e  grado  per assenze dovute  a  malattia  di  durata  superiore  a  cinque  giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020,  dietro  presentazione  di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti;

d) i dirigenti scolastici delle scuole  nelle  quali  l'attività didattica  sia  stata  sospesa  per  l'emergenza  sanitaria,  possono attivare, di concerto con gli organi collegiali competenti e  per  la durata della sospensione, modalità di  didattica  a  distanza  avuto anche  riguardo  alle  specifiche   esigenze   degli   studenti   con disabilità;

 

Per quanto riguarda l'applicazione al Liceo Artistico di Verona, si intendono sospese le seguenti uscite didattiche:

5/03 Uscita al teatro Alcione classi 2A, 2E, 2C, 2H, 2M, 2I, 2G, 4A, 4D, 4H, 4L;

6/03 Uscita al Teatro Nuovo classi 3D, 4D;

10/03 Uscita didattica a Verona classe 5G;

12/03 Uscita al Teatro Santa Teresa classi 2D, 2F, 3F, 4E, 4F, 5F.

3/03 campionati studenteschi presso Centro cavagni (7.50-12.30)

3/03 visita al consultorio 2F 14.30-15.30

5/03 visita al consultorio 2C 14.30-15.30

3/03 visita al consultorio 2F 14.30-15.30

12/03 visita al consultorio 2I 14.30-15.30

6/03 uscita sulla neve

L’Assemblea studentesca deve necessariamente essere sospesa e rinviata a data da destinarsi, successiva comunque al 15 marzo.

Le altre attività previste dopo il 1^ marzo INTERNE ALLA SCUOLA  sono per ora confermate.

I viaggi di istruzione in partenza il 16 e 17 marzo (Sicilia classi 4A- 5L e Bosnia 5C-5H) sono per ora confermati, fatte salve ulteriori nuove disposizioni.

Gli studenti che, una volta rientrati il 2 marzo, dovessero assentarsi per motivi di salute per periodi superiori ai 5 giorni dovranno presentare un certificato medico, almeno fino al 15 marzo, in deroga a quanto precedentemente disposto dalla Regione Veneto e da noi comunicato mediante circolare. Lo stesso vale per chi, non rientrando il 2 marzo, dovesse tornare a scuola dopo più di cinque giorni.

Stiamo verificando, compatibilmente con la situazione di chiusura della scuola, la possibilità di mettere in atto modalità di didattica a distanza, tenendo conto del fatto che non sarà possibile, fino al 1 marzo, convocare organi collegiali.

In questo giorni la Dirigente sarà in servizio. Per situazioni di particolare gravità e urgenza è contattabile all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Si cercherà di rispondere alle email compatibilmente con le particolari condizioni. Il centralino della scuola non può invece rispondere alle chiamate, per assenza del personale.

Raccomandiamo, in questa situazione eccezionale, la massima calma, lucidità, collaborazione.

 

Attenzione: non telefonare alla scuola fino al 1 marzo

 

Si avvisa l'utenza che fino al 1 marzo, come da circolari interne e da ordinanze ministeriali, la scuola è chiusa. Il personale non può essere in servizio e nessuno risponde al centralino. Si prega dunque di non telefonare.

Per emergenze e situazioni di particolare gravità e urgenza scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sospensione viaggi di istruzione a Parigi (5D) e Firenze (3A-3L)

Si comunica che

VISTA la Nota MIUR seguita al consiglio dei Ministri del 22 u.s. (https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-comunicazione-alle-scuole-sui-viaggi-di-istruzione), che recita ” il  Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid-19 e ulteriori misure di contenimento. Fra le decisioni adottate anche quelle relative alla sospensione delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole, in Italia e all’estero. Il Ministero dell’Istruzione informa che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto adottato in consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire da oggi domenica 23 febbraio 2020. Si ringraziano le scuole e i Dirigenti scolastici per la collaborazione”;

VISTA l’ordinanza n. 1 del 23.01.2020, disposta dal Ministro della Salute e dal Presidente della Regione Veneto;

con appositi decreti agli atti la Dirigente ha disposto la sospensione dei seguenti viaggi di istruzione:

  • viaggio di Istruzione a Parigi, in programma dal 1 al 7 marzo 2020, che coinvolge la classe 5D e le professoresse Antonia Biasco e Cristina Castagna,
  • viaggio di Istruzione a Firenze, in programma dal 2 al 4 marzo 2020, che coinvolge le classi 3A e 3L e i professori Filippo Bissoli, Antonino Miceli, Rosanna Mutinelli.

Indicazioni saranno fornite alle famiglie per quanto riguarda eventuali rimborsi, sulla base di ulteriori disposizioni ministeriali e delle previsioni dell’art. 41, comma 4, del Decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (diritto di recesso del viaggiatore).

Relativamente ad ulteriori viaggi previsti per il mese di marzo, eventuali misure saranno assunte nei prossimi giorni e comunicate a docenti, genitori e studenti coinvolti.

Ricordiamo che la scuola è chiusa fino al 1 marzo; gli uffici pertanto non rispondono al pubblico. Eventuali comunicazioni di particolare gravità e urgenza possono essere inviate solo alla Dirigente (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

La Dirigente scolastica

Prof.ssa Mariangela Icarelli

Emergenza Coronavirus: chiusura della scuola fino al 1 marzo- attività programmate sospesee

 

Si comunica che, sulla base dell’ordinanza n. 1 del 23.01.2020, disposta dal Ministro della Salute e dal Presidente della Regione Veneto congiuntamente e di altri dispositivi di emergenza vigenti il Liceo Artistico di Verona resterà chiuso, anche per il personale ATA, fino al 1 marzo compreso.

Si intendono pertanto sospese e rinviate a data da destinarsi le attività programmate fino al 1 marzo, oltre alle lezioni, tra cui:

  • Consigli di classe straordinari delle classi 4B e 1D;
  • Inaugurazione della mostra Icone in sala Birolli sabato 29 febbraio (per la quale si valuterà il da farsi insieme alla Circoscrizione 1^ del Comune di Verona);
  • Progetto “Ti presento un autore” previsto per giovedì 27 febbraio, ore 14.00 in aula magna;
  • Corsi di recupero previsti per i giorni 27 e 28 febbraio;
  • Incontro formativo “Muse d’Oriente” previsto per venerdì 29 febbraio, ore 18.00 in aula magna;
  • Consiglio di Istituto previsto per venerdì 28 febbraio.

Il viaggio di Istruzione a Parigi della classe 5D, in partenza domenica 1 marzo viene annullato. Quanto prima saranno fornite informazioni più precise ai docenti accompagnatori, agli studenti e ai docenti.

Indicazioni saranno date anche a docenti, studenti e genitori delle classi 3A e 3L, in partenza per Firenze il 2 marzo: in linea di massima il viaggio sarà annullato, ma la relativa circolare sarà pubblicata al più presto.

Ulteriori informazioni saranno fornite mediante circolari pubblicate sul sito e sul registro elettronico. Raccomandiamo Docenti, genitori e studenti di tenersi informati. Confidiamo nella collaborazione e nella comprensione di tutti.

(si veda la circolare 276 P)

Inaugurazione esposizione opere di Maria-Luise Schwienbacher

Si inaugura venerdì 14 febbraio 2020, alle ore 11:00, nello spazio espositivo Galleria Aperta del nostro Liceo, la mostra antologica dal titolo Dialogo con la tela, le forme, i colori, soprattutto con loro con una selezione di alcune opere significative dell'artista Maria-Luise Schwienbacher a cura della prof.ssa Consuelo Tosi

Saranno presenti le classi: 2H, 2L, 4H.

Galleria Aperta del Liceo Artistico
Referente Prof. Massimo Girelli

 

Corso di pittura a olio

Parte oggi il corso pomeridiano di pittura a olio tenuto dalla prof.ssa Maria Teresa Favorito.

Il progetto, rivolto a tutti gli alunni, ha come obiettivo l’acquisizione della tecnica pittorica su tela o su supporto ligneo (con imprimitura a colla e sabbia) attraverso la rielaborazione di opere di artisti moderni/contemporanei o l’elaborazione personale di un paesaggio o l’elaborazione di un soggetto personale.

Le lezioni si terranno nell’aula 117, avranno inizio alle ore 14:00 e si concluderanno alle ore 16:00 nei giorni:

  • mercoledì 5, 12, 19 febbraio 2020;
  • mercoledì 4, 18 e 25 marzo 2020;
  • mercoledì 1, 8, 15 e 22 aprile 2020.

Il corso è gratuito, prevede un numero massimo di studenti che si faranno carico delle spese del seguente materiale ad uso personale: fogli da disegno, matite/grafite H, HB; 1 tela di dimensioni 30x40 o 45x55; 9 tubetti di colore a olio (nero avorio, bianco di zinco, i 3 colori primari, ocra gialla, terra di Siena bruciata, terra d’ombra naturale, bruno van Dyck); pennelli piatti n. 4, 7, 12 e pennelli a punta n. 3, 6, 14 di pelo di bue o sintetico morbido; medium siccativo “Lefranc e bourgeois” o simile; barattolo di trementina o acquaragia; piccolo strofinaccio; tavolozza in legno o simile; 2 barattolini in vetro con coperchio. Per chi volesse sperimentare l’olio su tavola di legno, portare una tavola in compensato dallo spessore di cm 0,5 o cm 1 e una bottiglia di sabbia di lago.

Tale materiale dovrà essere in dotazione dell’iscritto già dal primo giorno del corso

Altri articoli...