BUON ANNO SCOLASTICO
  • Home
  • Istituto
  • News
  • Pubblicazione Graduatoria provvisoria terza fascia ATA

Elezione rappresentanti dei genitori

Oggi, venerdì 16 ottobre 2020 si svolgeranno per tutti i genitori le elezioni dei rappresentanti nei consigli di classe.

 

La riunione di tutti i genitori con il docente coordinatore sarà l’occasione per evidenziare, dopo un mese di lezione, problematiche, opportunità, proposte costruttive per la vita della classe e della scuola. L’elezione dei rappresentanti di classe, che seguirà la riunione, è uno degli appuntamenti più importanti dell’anno scolastico; consente ai genitori di far sentire la loro voce, di contribuire in modo sostanziale al buon andamento della scuola e alla crescita dei ragazzi che la frequentano; si chiede pertanto a tutti i genitori, anche degli studenti delle quarte e delle quinte, di partecipare alle assemblee e al voto.

 

Sequenza delle operazioni dalle ore 16:00 alle ore 17:30

ORE 16:00-16:30: ASSEMBLEE DEI GENITORI CON IL DOCENTE COORDINATORE DI CLASSE

Le assemblee sono necessarie per mettere a fuoco la situazione della classe, segnalare al Docente Coordinatore eventuali problemi e individuare i candidati rappresentanti. Per i genitori degli alunni del 1^, 2^, 3^, 4^ anno le assemblee si terranno nelle aule assegnate. Al termine della riunione i Docenti coordinatori accompagneranno i genitori nell’aula destinata alla costituzione del seggio elettorale per le operazioni di voto.

ORE 16:30-17:30 COSTITUZIONE DEI SEGGI E OPERAZIONI DI VOTO

Per motivi organizzativi, alcune classi sono state raggruppate in un unico seggio come da tabella di seguito allegata. I seggi saranno allestiti nelle aule indicate. Per ciascun seggio è necessario designare un presidente di seggio e due scrutatori (scegliendoli tra i genitori presenti). Al termine delle operazioni di voto il materiale va consegnato in UFFICIO ELETTORALE – 3^ piano – Segreteria didattica dai Presidenti di seggio.

I ragazzi alla scoperta di Verona 2020-21

I docenti coordinatori di classe possono ritirare, in vice presidenza, la pubblicazione del Comune di Verona I ragazzi alla scoperta di Verona 2020-21, destinata alla visione e consultazione per gli alunni delle singole classi.

Inaugurazione della mostra ICONE

Domani, 10 ottobre 2020 alle ore 11:00 in Sala Birolli, sarà inaugurata la mostra dal titolo Icone.

Il Liceo Artistico di Verona e la Prima Circoscrizione di Verona presentano un'esposizione di icone originali e di icone realizzate studenti e docenti del Liceo Artistico di Verona.

La presentazione è a cura delle prof.sse Renata Semizzi e Rosanna Mutinelli.

 

L'esposizione rimarrà aperta fino al 18 ottobre 2020, dalle ore 11:00 alle ore 18:00.

L'ingresso è libero.

 

Inaugurazione esposizione "Specchi" di Celeste Bonfante

Si inaugura venerdì 9 ottobre 2020 alle ore 11.00, nello spazio Galleria Aperta del nostro Liceo l’esposizione dal titolo Specchi di Celeste Bonfante.

 

Entrare nelle fotografie di Celeste Bonfante, significa accedere a una dimensione “altra”, dove le apparizioni femminili, immerse in uno scenario naturale primordiale, diventano veicolo di infinite proiezioni interiori. La natura, colta con precisione nel susseguirsi delle stagioni, e le amiche di Celeste, protagoniste di questi scatti che ne rivelano la personalità più profonda, cedono la loro concretezza ad immagini quasi fantastiche, oniriche, cariche di mistero, al di fuori del tempo e dello spazio come nel mito. Le giovani donne, centro fisico e simbolico costante nella produzione dell’artista, sono come apparizioni evanescenti, figure quasi “deificate” per la loro insistenza rappresentativa. L’universo femmineo che ne deriva sembra trasfigurare in superficie riflettente, dove autrice e spettatrice possono intravedere parti di sé forse ancora sconosciute.

a cura di Consuelo Tosi

 

Celeste Bonfante inaugura la rassegna “Galleria Aperta” del Liceo Artistico di Verona con una serie di scatti che hanno per protagoniste giovani donne che mutano con il variare delle stagioni dell’anno in cui sono immerse. Ognuno di essi è corredato da pensieri scritti dall’autrice, che mirano ad ampliare la semantica dell’immagine e a fornire allo spettatore un ulteriore strumento individuale di interpretazione e di introspezione. L’assimilazione del linguaggio della pittura è evidente nei rimandi all’Impressionismo per l’attenzione alla resa oggettiva del dato di natura, ai Preraffaelliti per l’evocazione di un mondo simbolico ed immaginario di cui la donna è protagonista. L’atmosfera che ne deriva è quella di una dimensione quasi ancestrale, incantata, silenziosa, veicolo di mutevoli suggestioni psichiche.

 

Parteciperà all'inaugurazione la classe 3M.

 

Archiviazione verifiche a.s. 2020-2021

Si avvisano i docenti che le verifiche scritte (compiti in classe, test, ecc.) potranno essere depositati in aula 224 dal 5 otobre 2020 solamente negli orari: dalle ore 8:00 alle ore 9:00 e dalle ore 12:30 alle ore 13:30.

Buon anno scolastico!

 

Alla vigilia della partenza, quest’anno così diversa e impegnativa, voglio esprimere l’augurio di un buon anno scolastico, da affrontare con coraggio e fiducia.

Un ringraziamento particolare a tutti coloro che, senza risparmio di fatica ed energie, hanno reso possibile questa ripartenza.

Un grazie speciale ai genitori dell’Associazione Crescere con Arte che in queste settimane ci hanno aiutato, con uno spirito di collaborazione e partecipazione esemplare, nelle ultime operazioni di sistemazione della scuola.

A tutti buon anno!

Informazioni per la partenza il 14 settembre

 

Tutte le informazioni utili per la partenza si trovano sul sito, nelle pagine

INFORMAZIONI RIPRESA ATTIVITA' DIDATTICA A SETTEMBRE

CLASSI PRIME 2020-21 TUTTE LE INFORMAZIONI

Consultare anche le circolari pubbliche. 

Elenchi classi anno scolastico 2020-21

 

Si comunica che gli elenchi delle classi per l'anno scolastico 2020-21 sono stati pubblicati sul sito nell'area StudentiElenco alunni

Iscrizione e contributo scolastico: possibilità di versare mediante bonifico se si è in difficoltà con la modalità "Pago in rete"

 

 

Gentili Genitori,

l’ISCRIZIONE all’anno scolastico 2020/21 per le future classi 2^, 4^, 5^, effettuata solo in modalità online durante la sospensione dell’attività didattica in presenza, VA ORA COMPLETATA

  • con la COMPILAZIONE IN ORIGINALE DEL MODULO DI ISCRIZIONE,
  • con il VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO DI 220 EURO, necessario per garantire appieno la ripartenza dell’attività didattica.

Per effettuare questa operazione e per avere il libretto personale E’ NECESSARIO VENIRE FISICAMENTE A SCUOLA, presso l’Ufficio Alunni, dal lunedì al venerdì, a partire da lunedì 20 luglio 2020 dalle 8,00 alle 13,00 e fino al 31 agosto 2020.

E’ necessario portare con se’:

  • due foto formato tessera dello studente,
  • copia F24 per il versamento delle tasse scolastiche,
  • la ricevuta del pagamento del contributo di 220 euro effettuato con la modalità PAGO IN RETE che si deve ora utilizzare per tutti i versamenti alle scuole (si veda la circolare 397 P). NEL CASO DI DIFFICOLTA’ CON LA MODALITA’ PAGO IN RETE E’ POSSIBILE CHIAMARE LA SCUOLA (UFFICIO ALUNNI) PER AVERE SUPPORTO O, IN VIA ECCEZIONALE, GRAZIE AD UNA PROROGA MINISTERIALE, EFFETTUARE IL TRADIZIONALE BONIFICO con le seguenti coordinate:

 

Liceo Artistico di Verona

(codice IBAN  IT 24  B 030 6918 4691 00000046002 -  INTESA SAN PAOLO)*

specificando Nome, Cognome e classe  dell’alunno.

* se il versamento viene effettuato direttamente nelle filiali della banca, specificando che è un VERSAMENTO IN CONTO TESORERIA per contributo  scolastico, non si pagano le spese di bonifico.

Se due o più fratelli sono iscritti al nostro Istituto: per il 1° fratello la quota è intera, per gli altri è di € 160,00.

Ringraziamo per la collaborazione e raccomandiamo di provvedere quanto prima all’iscrizione.

Effettuazione dell'iscrizione alle classi 2^, 4^, 5^ dell'anno scolastico 2020-21 e ritiro libretto personale

 

 

Gentili Genitori,

l’ISCRIZIONE all’anno scolastico 2020/21 per le future classi 2^, 4^, 5^, effettuata solo in modalità online durante la sospensione dell’attività didattica in presenza, VA ORA COMPLETATA

  • con la COMPILAZIONE IN ORIGINALE DEL MODULO DI ISCRIZIONE,
  • con il VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO DI 220 EURO, necessario per garantire appieno la ripartenza dell’attività didattica.

Per effettuare questa operazione e per avere il libretto personale E’ NECESSARIO VENIRE FISICAMENTE A SCUOLA, presso l’Ufficio Alunni, dal lunedì al venerdì, a partire da lunedì 20 luglio 2020 dalle 8,00 alle 13,00 e fino al 31 agosto 2020.

E’ necessario portare con se’:

  • due foto formato tessera dello studente,
  • la ricevuta del pagamento del contributo di 220 euro effettuato con la modalità PAGO IN RETE che si deve ora utilizzare per tutti i versamenti alle scuole;
  • copia F24 per il versamento delle tasse scolastiche.

IL MODULO PER L’ISCRIZIONE È GIÀ STATO PREDISPOSTO E PERSONALIZZATO DALL’UFFICIO ALUNNI; basterà completare le parti mancanti e apporre le firme.

Sarete accolti dalla nostra scuola secondo il protocollo di sicurezza adottato, con celerità e con le precauzioni di igiene necessarie.

Di seguito troverete:

  • le istruzioni per pagare il contributo di 220 euro con la modalità PAGO IN RETE, che dovrete comunque attivare per ogni altro versamento alla scuola (conviene dunque registrarsi subito e familiarizzare con questo nuovo metodo);
  • le indicazioni per il pagamento delle tasse scolastiche all’Erario con modello F24.

Ringraziamo per la collaborazione e raccomandiamo di provvedere quanto prima all’iscrizione.

La Dirigente scolastica

Prof.ssa Mariangela Icarelli

                                                                                                                    

PAGAMENTO CONTRIBUTO 220 EURO CON MODALITA’ PAGO in RETE                                              

Con il sistema PAGO IN RETE le famiglie dovranno d’ora in avanti versare telematicamente tutti i contributi alle scuole:

  • tasse scolastiche;
  • visite guidate;
  • viaggi di istruzione;
  • assicurazione scolastica;
  • contributi per attività extracurriculari;
  • contributi per ampliamento offerta formativa;
  • altri contributi (ritiro diploma maturità, contributo su certificati ecc).

Tutti i servizi disponibili su Pago in Rete sono fruibili sia da PC, Tablet, Smartphone e qualsiasi altro dispositivo portatile.

Il pagamento elettronico potrà essere eseguito direttamente sul sito del Ministero dell’Istruzione, utilizzando la propria carta di credito o richiedendo l’addebito in conto, oppure tramite i canali di banche e altri operatori aderenti a PagoPA.

Accedendo e registrandosi al portale web del MIUR, le famiglie potranno:

  • visualizzare il quadro complessivo di tutti gli avvisi telematici intestati ai propri figli, emessi dalle scuole presso cui sono iscritti;
  • pagare uno o più avvisi contemporaneamente, usando i più comuni mezzi di pagamento (bonifico bancario o postale)
  • scaricare la ricevuta telematica – attestazione valida per le eventuali detrazioni.

D’ora in avanti non sarà più possibile effettuare pagamenti tramite bonifico alle scuole.

Come accedere:

Per consentire all’Istituto Scolastico l’avvio della procedura dei pagamenti telematici Pago In Rete, i genitori/ tutori devono registrarsi sulla piattaforma al più presto. Le famiglie possono accedere al servizio “Pago In Rete” dal sito del MIUR tramite il link seguente: https://www.istruzione.it/pagoinrete/

Il manuale utente che spiega le modalità di utilizzo della piattaforma da parte delle famiglie è consultabile al seguente link: https://www.istruzione.it/pagoinrete/files/Manuale_utente_Web_Scuola.pdf

Si può accedere al servizio nelle seguenti modalità:

  • con l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con le credenziali SPID del gestore che vi ha rilasciato l’identità (selezionando “Entra con SPID”)
  • con le stesse credenziali utilizzate per l’iscrizione online dei figli.

 

Per coloro che non disponessero di nessuno dei servizi sopra indicati la procedura di accreditamento è la seguente:

  1. Registrazione dell’utente sul portale del MIUR: tramite il link dedicato, presente in alto a destra dell’Homepage,(https://www.istruzione.it/pagoinrete/registrarsi.html) si accede alla pagina di registrazione utente per inserire i propri dati anagrafici e un indirizzo e-mail di contatto; durante la registrazione il sistema rilascerà l’utenza per accedere al sistema (username) e richiederà all’utente di inserire la sua password per l’accesso al sistema. Dopo la certificazione dell’indirizzo email inserito dall’utente la registrazione sarà definitiva. Il genitore/tutore registrato sarà poi associato al figlio, da parte della Scuola frequentata.
  1. Attivazione del servizio pagamenti: accedendo al portale del MIUR l’utente registrato dovrà selezionare il servizio pagamenti online per la sua attivazione. Una volta che la segreteria ha confermato l’associazione genitore-figlio, accedendo al portale del MIUR, l’utente si ritroverà automaticamente abilitato al servizio pagamenti e visualizzerà gli avvisi intestati ai propri figli. L’utente sarà avvisato tramite email dell’avvenuto inoltro di un avviso di pagamento da parte della Scuola.

 

Come pagare il contributo di 220 euro:

Per effettuare un pagamento online:

  • selezionare uno o più avvisi telematici inviati dalla scuola, da porre in un carrello dei pagamenti;
  • scegliere tra diversi metodi di pagamento proposti:
  1. Per pagare direttamente on-line selezionare una modalità di pagamento inserendo i dati richiesti: addebito in conto corrente, carta di credito/debito o altri metodi di pagamento online (PayPal, Satispay, etc.) ed un istituto di credito tra quelli che consentono la modalità di pagamento prescelta; Pago In Rete non archivia alcun dato relativo alla carta di credito o al conto corrente dell’utente.
  2. Per pagare presso PSP (Prestatori di Servizi di Pagamento: sportelli bancari o postali autorizzati, tabaccherie) stampare o salvare il documento di pagamento predisposto dal sistema, che riporta la codifica BAR-Code, QR-Code, degli avvisi selezionati ed eseguire il pagamento presso tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri PSP.

L’utente potrà poi visualizzare su Pago In Rete, per ogni avviso pagato, la ricevuta telematica del pagamento e potrà scaricare la relativa attestazione utilizzabile per gli scopi previsti dalla legge (ad esempio per riceve le detrazioni fiscali nelle dichiarazioni dei redditi).

PAGAMENTO TASSE SCOLASTICHE A.S. 2020/21 DOVUTE ALL’ERARIO

Le TASSE SCOLASTICHE dovute all’Erario non vanno versate per i minori di 16 anni al momento dell’iscrizione, essendo tali alunni nell’ obbligo scolastico.

OBBLIGO SCOLASTICO/FORMATIVO (L. 20 gennaio 1999, n. 9 e DL N. 76/2005) Nell’attuale ordinamento scolastico l’obbligo scolastico si assolve con il compimento del 16° anno di età; l’obbligo formativo al conseguimento di un titolo di istruzione secondaria di 2^ grado e/o di una qualifica professionale di durata almeno triennale entro il 18° anno di età.

Gli studenti con età pari o superiore ai 16 anni al momento dell’iscrizione debbono versare:

  • Tassa di iscrizione di 6,04 euro, che vale per l’intera durata del ciclo di studi;
  • Tassa di frequenza di 15,13 euro che deve essere corrisposta ogni anno.

Il versamento delle due tasse va effettuato con modello F24:

  • con codice “TSC1” l’iscrizione di 6,04 euro
  • con codice “TSC2” la frequenza di 15,13 euro

Si accede all’esenzione dalle tasse erariali:

  • Per merito (votazione non inferiore agli 8/10, indipendentemente dalle condizioni economiche. Sono esclusi gli studenti ripetenti e gli studenti che sono stati oggetto di sanzioni disciplinari superiori ai 5 giorni di sospensione).
  • In base al reddito: è previsto l’esonero totale dalle tasse erariali per gli studenti delle classi 4^ e 5^ il cui nucleo familiare abbia un reddito ISEE pari o inferiore a 20.000 euro, sia nell’anno per cui si chiede l’esonero, sia nell’anno precedente (Decreto n. 370/2019).

Per richiedere l’ esenzione dalle tasse erariali ritirare in segreteria didattica il modulo.