ISCRIZIONI APERTE AL CORSO SERALE

Le iscrizioni al corso serale sono aperte fino al 15 lugio dell’anno in corso; iscrizioni tardive possono pervenire fino al 15 ottobre dell'anno scolastico 2020/2021.

COME FARE PER ISCRIVERSI: telefonare al Liceo Artistico di Verona – via delle Coste 6 tel. 045/569548, chiedendo della segretria didattica al fine di fissare un appuntamento con la referente del corso serale e inviare anche una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  segnalando la propria intenzione a iscriversi.

Per iscriversi è necessario compilare il “modulo iscrizioni” (si può scaricare dagli allegati che si trovano in questa pagina), che contiene anche la traccia di un curriculum vitae per dichiarare titoli e/o competenze già in possesso dello studente, al fine di riconoscere eventuali crediti formativi. Il modulo va consegnato alla segreteria didattica o inviato via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CHI PUÒ ISCRIVERSI: adulti con il titolo di 3 media oppure con percorsi scolastici di scuola superiore non completati o con diplomi di altro indirizzo; ragazzi, a partire dai 16 anni, che dimostrano di non poter frequentare il corso diurno e/o in situazione di dispersione scolastica.

DURATA DEL CORSO: il corso si articola in 3 periodi. Il terzo periodo (corrispondente alla classe 5a) è finalizzato all’acquisizione del diploma di Liceo Artistico – indirizzo arti figurative. 

TITOLO rilasciato al termine del corso di studi: “DIPLOMA DI LICEO ARTISTICO - indirizzo arti figurative”, che consente l’accesso all’ Università, all’Alta Formazione Artistica, al mondo del lavoro.

 

L’iscrizione prevede una quota annuale di contributo scolastico per spese di materiali, assicurazione, segreteria di 220 euro. Il contributo scolastico va versato solo dopo aver ricevuto la conferma dell’iscrizione. L'attestato di avvenuto bonifico va consegnato in segreteria didattica e allegato alla domanda di iscrizione.

 

 

Nuovo sistema PAGO IN RETE per tutti i pagamenti verso l'istituzione scolastica

 

Si informano Genitori e Studenti che, con nota n. 1125 dell’8/5/2020,  il MIUR ha comunicato che dal 1/07/2020 le Istituzioni Scolastiche saranno obbligate ad utilizzare PagoPA per ogni tipologia di incasso, senza alcuna esclusione, così come previsto dal D. Lgs. 165/2001, art. 1, comma 2.

Al fine di consentire alle scuole l’utilizzo di PagoPA, IL MINISTERO HA SVILUPPATO E MESSO A DISPOSIZIONE IL SISTEMA “PAGO IN RETE”.

Con questo sistema le famiglie potranno pagare telematicamente:

  • tasse scolastiche;
  • visite guidate;
  • viaggi di istruzione;
  • assicurazione scolastica;
  • contributi per attività extracurriculari;
  • contributi volontari per ampliamento offerta formativa;
  • altri contributi (ritiro diploma maturità, contributo su certificati ecc).

Tutti i servizi disponibili su Pago in Rete sono fruibili sia da PC, Tablet, Smartphone e qualsiasi altro dispositivo portatile.

Il pagamento elettronico potrà essere eseguito direttamente sul sito del Ministero dell’Istruzione, utilizzando la propria carta di credito o richiedendo l’addebito in conto, oppure tramite i canali di banche e altri operatori aderenti a PagoPA.

Accedendo al portale web del MIUR, le famiglie possono:

  • visualizzare il quadro complessivo di tutti gli avvisi telematici intestati ai propri figli, emessi dalle scuole presso cui sono iscritti;
  • pagare uno o più avvisi contemporaneamente, usando i più comuni mezzi di pagamento (bonifico bancario o postale)
  • scaricare la ricevuta telematica – attestazione valida per le eventuali detrazioni


 

Come accedere

Per consentire all’Istituto Scolastico l’avvio della procedura dei pagamenti telematici Pago In Rete, i genitori/ tutori sono invitati a registrarsi sulla piattaforma appena possibile.

Le famiglie possono accedere al servizio “Pago In Rete” dal sito del MIUR tramite il link seguente: https://www.istruzione.it/pagoinrete/

Il manuale utente che spiega le modalità di utilizzo della piattaforma da parte delle famiglie è consultabile al seguente link: https://www.istruzione.it/pagoinrete/files/Manuale_utente_Web_Scuola.pdf

Si può accedere al servizio nelle seguenti modalità:

  • con l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con le credenziali SPID del gestore che ti ha rilasciato l’identità (selezionando “Entra con SPID”)
  • con le stesse credenziali utilizzate per l’iscrizione online dei figli.

Per coloro che non disponessero di nessuno dei servizi sopra indicati la procedura di accreditamento è la seguente:

  1. Registrazione dell’utente sul portale del MIUR: tramite il link dedicato, presente in alto a destra dell’Homepage,(https://www.istruzione.it/pagoinrete/registrarsi.html) si accede alla pagina di registrazione utente per inserire i propri dati anagrafici e un indirizzo e-mail di contatto; durante la registrazione il sistema rilascerà l’utenza per accedere al sistema (username) e richiederà all’utente di inserire la sua password per l’accesso al sistema. Dopo la certificazione dell’indirizzo email inserito dall’utente la registrazione sarà definitiva. Il genitore/tutore registrato sarà poi associato al figlio, da parte della Scuola frequentata.
  1. Attivazione del servizio pagamenti: accedendo al portale del MIUR l’utente registrato dovrà selezionare il servizio pagamenti online per la sua attivazione. Una volta che la segreteria ha confermato l’associazione genitore-figlio, accedendo al portale del MIUR, l’utente si ritroverà automaticamente abilitato al servizio pagamenti e visualizzerà gli avvisi intestati ai propri figli. L’utente sarà avvisato tramite email dell’avvenuto inoltro di un avviso di pagamento da parte della Scuola.

Come pagare

Per effettuare un pagamento online:

  • selezionare uno o più avvisi telematici inviati dalla scuola, da porre in un carrello dei pagamenti;
  • scegliere tra diversi metodi di pagamento proposti:
  1. Per pagare direttamente on-line selezionare una modalità di pagamento inserendo i dati richiesti: addebito in conto corrente, carta di credito/debito o altri metodi di pagamento online (PayPal, Satispay, etc.) ed un istituto di credito tra quelli che consentono la modalità di pagamento prescelta; Pago In Rete non archivia alcun dato relativo alla carta di credito o al conto corrente dell’utente.
  2. Per pagare presso PSP (Prestatori di Servizi di Pagamento: sportelli bancari o postali autorizzati, tabaccherie) stampare o salvare il documento di pagamento predisposto dal sistema, che riporta la codifica BAR-Code, QR-Code, degli avvisi selezionati ed eseguire il pagamento presso tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri PSP.

L’utente potrà poi visualizzare su Pago In Rete, per ogni avviso pagato, la ricevuta telematica del pagamento e potrà scaricare la relativa attestazione utilizzabile per gli scopi previsti dalla legge (ad esempio per riceve le detrazioni fiscali nelle dichiarazioni dei redditi).

Si precisa che non saranno ammessi altri tipi di pagamento, pertanto dopo il 1° luglio 2020 versamenti alla scuola (compresi i pagamenti per uscite didattiche e viaggi di istruzione oltre che per i contributi per il ritiro del diploma di maturità) con i normali e tradizionali bollettini postali o tramite bonifico bancario senza seguire la suddetta procedura non arriveranno alla scuola e  dovranno essere ripetuti.

Ringraziamo per la collaborazione.

Ritiro certificazioni Trinity

Si comunica che le certificazioni degli attestati Trinity relative agli esami svolti nell’a.s. 2019/20 saranno distribuiti dalla segreteria alunni dal 25 giugno al 3 luglio 2020 dalle 8,30 alle 13,30 in aula magna (con accesso da Piazzale Guardini). Gli studenti delle classi quinte impegnati nell’esame potranno ritirare l’attestato anche nel giorno di convocazione, subito dopo la conclusione dell’esame stesso, sempre in aula magna.

APPELLO PER LA COSTRUZIONE DI PISTE CICLABILI A VERONA - rivolto a tutti i Cittadini

Il seguente  appello per la costruzione di piste ciclabili che colleghino le scuole mira a migliorare la qualità dell'aria e ridurre il rischio di contagio al momento del rientro a settembre.
È rivolto a tutti i Cittadini, è nato su iniziativa del prof. Tribuzio, mobility manager dell'Istituto Comprensivo 12 di Verona, che è stato subito supportato dal gruppo di scuole S.O.S. e molti altri.
 
Questa è un'occasione d'oro per dare una svolta ecologica alla nostra "bella Verona".  Di seguito trovate il link per chi desidera aderire:
Anche TUTTI i Dirigenti Scolastici veronesi hanno sottoscritto un documento tecnico, già presentato al Comune di Verona, chiedendo di collegare le scuole con una rete di piste per mobilità dolce e ciclabili al fine di favorire un rientro a settembre più ecologico, contrastando l'inevitabile aumento del traffico dovuto ad una diminuzione della capienza degli autobus cittadini garantiti dal trasporto pubblico.

Mercatino libro usato Liceo Artistico 2020

 

MERCATINO LIBRO USATO 2020 - COMUNICAZIONE IMPORTANTE!

Avvisiamo che purtroppo, causa protrarsi covid 19 e relativi divieti di riunioni, assembramenti e quant'altro (oltre che per ovvie ragioni di prudenza e buon senso) il consueto MERCATINO LIBRI di giugno e luglio non potrà avere luogo.

Contiamo di organizzare il mercatino per fine agosto/settembre e chiediamo quindi agli interessati di tenere d'occhio questa pagina e i siti ufficiali del Liceo e dell'Associazione.

Per eventuali ulteriori informazioni restiamo a disposizione anche via mail. Consultare anche la pagina del nostro sito www.artevr.it dedicata al mercatino.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’ ARTE AL TEMPO DELL’EMERGENZA – ATTIVITÀ CREATIVE DEL LICEO ARTISTICO DI VERONA NEI GIORNI DELL’EMERGENZA COVID19

 

In questi giorni di sospensione dell’attività didattica a scuola e di emergenza sanitaria, i Docenti e gli Studenti del Liceo Artistico di Verona hanno promosso e in parte già realizzato alcune iniziative dedicate al momento che stiamo attraversando; altre proposte stanno nascendo nelle varie classi.

Sul sito del Liceo www.artevr.it è stata creata una pagina “ARTE AL TEMPO DELL’EMERGENZA” in cui stiamo raccogliendo questi lavori, divisi per sezioni.

 

Sezione “Come vivo questo momento” – Progetto promosso dalla prof. Sabrina Soresini con la classe 5B ed esteso ad altre classi del Liceo

Si tratta di una serie di ritratti e autoritratti realizzati dagli studenti, con foto o opere pittoriche, accompagnati dal commento delle Autrici e degli Autori, che raccontano il loro vissuto durante il periodo dell’emergenza, caratterizzato dalla scuola a distanza e da rapporti con gli amici solo virtuali. Alcuni lavori immagini realizzate sono già sul sito, nella pagina dedicata.

 

Sezione “Il mondo dalla mia finestra” – Progetto promosso dal prof. Giovanni Azzali che lo realizzerà con le classi 2G e 2N ed esteso ad altre classi del Liceo

 Questa proposta creativa getta invece lo sguardo fuori, verso quella parte di mondo che si può osservare dal proprio punto di vista. Ci ispira, quale suggestione, il testo di una vecchia canzone di Gianni Togni “Luna”… “E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po’…” .

Anche questa iniziativa viene ora proposta alle altre classi e a tutti gli Studenti, invitandoli a esprimere attraverso opere pittoriche e grafiche, plastiche, foto, brevi video una visione del mondo “fuori” dal proprio punto di osservazione “dentro”, accompagnando il lavoro con una breve spiegazione relativa sia al contenuto, sia alle scelte artistiche e stilistiche.

 

Sezione “Challenge l'arte sono io” – iniziativa promossa dalle professoresse Rosanna Mutinelli e Barbara D’Aumiller con le classi 2L – 3L- 5A ed esteso ad altre classi del Liceo. Il Getty Museum di Los Angeles ha lanciato una sfida che in questi giorni sta appassionando tutti gli amanti dell'arte. In cosa consiste? Basta pubblicare sui social una foto di se', ricreando le opere d'arte preferite.re d’arte preferite. Ovviamente, da casa. Le Docenti hanno dato alle loro classi precise indicazioni di lavoro:

  1. sono ammessi personaggi umani o pet, meglio se gruppi e con ambientazione pertinente
  2. cercare tra gli artisti, dal Rinascimento ad oggi, un’opera dalla Storia dell’Arte
  3. farne la propria imitazione con assemblaggio di elementi e posa dei personaggi
  4. farsi fotografare 
  5. inviare alle email delle prof.sse D’Aumiller e Mutinelli la propria foto e quella dell’opera scelta (con la carta di identità dell’opera originale, ovviamente…)
  6. OPZIONALE: caricarla sul proprio profilo social preferito e aggiungere gli hashtag ed anche @gettymuseum
  • Verranno valutati: in storia dell’arte ORIGINALITA’ della scelta; in discipline pittoriche CREATIVITA’  nella scelta dei materiali, composizione, illuminazione e somiglianza generale all’opera originale.

Anche questa iniziativa è estesa alle classi e agli Studenti che vorranno partecipare.


Bando di concorso promosso dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici (ReNaLiArt) dal titolo “Racconti dentro e fuori – cronache da un interno”. Il Liceo Artistico di Verona aderisce al concorso promosso dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici (ReNaLiArt) dal titolo “Racconti dentro e fuori – cronache da un interno”, il cui bando è allegato a questa circolare, con scadenza il 20 maggio.

Il Concorso ha come oggetto la realizzazione di opere video e/o fotografiche sul tema dell’emergenza sanitaria che costringe ciascuno di noi a rimanere a casa e a rinunciare a moltissime esperienze: incontrare gli amici, condividere momenti di svago e di divertimento, andare al cinema, visitare una mostra, o anche solo fare una passeggiata in compagnia. L’isolamento ci impone il rispetto di una disciplina, per tutelare la salute nostra e quella degli altri, per collaborare tutti al raggiungimento di uno scopo comune: sconfiggere il virus per poter riprendere appena possibile una vita “normale”.   Questo forzato distacco dilata il tempo, rimodella i rapporti tra le persone, induce a riflettere; molti commenti, sui giornali e sui social media, sottolineano che, quando sarà finita, nulla sarà come prima. Gettando lo sguardo al futuro, quale potrà essere l’eredità positiva di questa esperienza drammatica? Cosa ci avranno insegnato questi giorni eccezionali per la quotidianità di domani?

Le sezioni del Concorso nazionale sono due:

a) Fotografia, anche rielaborata digitalmente;


b) Video della durata massima di 2 minuti.

Ogni Liceo Artistico potrà inviare al massimo 5 opere per ciascuna sezione.

 

L'arte non si ferma. Buona creatività a tutti! 

Di seguito gli articoli pubblicati dalla testata cittadina sui progetti realizzati dagli studenti del liceo. 

Il link all'articolo: ARTICOLO DAILY

 

Biblioteca del Liceo artistico: attività a distanza

 

La Biblioteca di Istituto cerca di fornire un servizio anche a distanza. Durante la sospensione dell'attività didattica a causa dell'emergenza sanitaria, per consulenze sitografiche su argomenti specifici contattare la prof. Tommasi al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Troverete inoltre nella pagina della biblioteca indicazioni relative a link di siti che propongono visite virtuali a musei e monumenti, brevi video, articoli ecc.